Cerca nel sito

Per ricevere info:

Email:
Nome:
Dove si terranno le prossime olimpiadi estive?

Informazioni:

Ufficio CUS Insubria:
Via Monte Generoso 59 · Varese

Palazzetto Sportivo

cus@uninsubria.it
cusinsubria@legalmail.it
tel · 0332 219895

tel · 0332 219896

fax · 0332 219898


Sede legale:
Via Ravasi 2 · Varese

CF 95029780129

PIVA02501940122


 
 

facebook

foto

youtube

twitter


Sport News a Varese

Sport News a Como

  • Udanoh grandi numeri Sempre protagonista
    La scorsa settimana era stato è stato nominato Mvp della seconda giornata di Serie A, a Cremona le statistiche lo vedono nei primi posti un po’ ovunque

    Repetita iuvant e a Cantù serviranno ancora tante partite come quella contro Cremona. Meglio se condite da statistiche strepitose, come quelle fatte registrare, ancora una volta, da capitan Ike Udanoh. La scorsa settimana era stato è stato nominato Mvp della seconda giornata di Serie A, questa volta dopo Cremona le statistiche lo vedono nei primi posti un po’ ovunque. E non è un fatto così normale per un centro. Un centro atipico, “undersized”, con caratteristiche fisiche che lo rendono più vicino a un’ala che non a un dominatore dell’area. E c’è il dato degli assist che impressiona: 5.7 di media, numero superiore a quello di alcuni playmaker di ruolo. Ma non sono da meno neppure le medie relative ai rimbalzi ed alla valutazione: Udanoh è primo in graduatoria con 10 rimbalzi a partita e secondo con 28 di valutazione dietro a Caleb Green di Avellino (30). Si aggiungano poi i 12.7 punti a partita, i 2.3 palloni recuperati e il 100% ai liberi per capire il grande impatto di Udanoh nella serie A italiana, campionato mai affrontato in precedenza, eccezion fatta la breve parentesi in A2 con Mantova e Ferrara.

  • Tornano Anelli e Borghese Domenica si gioca alle 14.30
    Dall’infermeria, invece, non arrivano buone notizie, perché Gabrielloni e Buono sono ancora fermi

    Scontate le rispettive squalifiche di tre e una giornata, mister Banchini ritrova per la sfida casalinga contro il Legnago due elementi importanti in difesa, vale a dire Borghese e Anelli. Due giocatori su cui il tecnico fa molto affidamento, anche per la loro pericolosità offensiva, come dimostrano le tre reti messe a segno dalla coppia di difensori in questo inizio di campionato.

    Dall’infermeria, invece, non arrivano buone notizie, perché Gabrielloni e Buono sono ancora fermi: l’attaccante riprenderà ad allenarsi la prossima settimana, il centrocampista invece dovrebbe riprendere domani con il gruppo ma difficilmente sarà convocato per la partita. Forse Gobbi può andare in panchina. La partita con il Legnago si disputerà al Sinigaglia: con il ritorno dell’ora solare, le partite cominceranno alle 14.30, orario fino al 31 marzo, quando si tornerà a giocare alle 15.

  • Sci Lenno in Coppa del Mondo Ci andrĂ  ancora con Bertani
    Luisa, che difende i colori dello Ski racing, è tra le nove azzurre convocate per il Gigante d’apertura della stagione, che si disputerà sabato a Soelden

    E’ ancora Coppa del mondo per Lenno. Di sci alpino. Luisa Bertani, che difende i colori dello Ski racing camp Lenno, è tra le nove azzurre convocate per il Gigante d’apertura della stagione, che si disputerà sabato a Soelden, in Austria. L’allieva del tecnico di Brunate, Corrado Castoldi, bissa così la partecipazione dell’anno scorso, sempre sulle nevi tirolesi.

    Rispetto ad allora, quando non riuscì a qualificarsi tra le trenta al via nella seconda manche, la ventiduenne milanese, specialista tra i paletti larghi, ha maturato tanta esperienza in Coppa Europa. Riuscendo anche a chiudere, in due occasioni a Soldeu (Andorra) e a La Molina (Spagna) al quindicesimo posto.