Cerca nel sito

Per ricevere info:

Email:
Nome:
Dove si terranno le prossime olimpiadi estive?

Informazioni:

Ufficio CUS Insubria:
Via Monte Generoso 59 · Varese

Palazzetto Sportivo

cus@uninsubria.it
cusinsubria@legalmail.it
tel · 0332 219895

tel · 0332 219896

fax · 0332 219898


Sede legale:
Via Ravasi 2 · Varese

CF 95029780129

PIVA02501940122


 
 

facebook

foto

youtube

twitter


Sport News a Varese

Sport News a Como

  • Il fallimento del Calcio Como La Finanza dai vecchi proprietari

    Perquisizioni nelle abitazioni e nelle aziende di Porro, Bruni, Foti e Roda, che ora risultano indagati per bancarotta

    Operazione della Guardia di Finanza di Como che oggi ha effettuato perquisizioni nelle abitazioni e nelle aziende della vecchia proprietà del Calcio Como, oltreché al centro sportivo di Orsenigo e nella sede del club stesso.

    Tutto parte dal fallimento della società e in quattro - l’ex presidente Pietro Porro e i suoi soci Fabio Bruni, Flavio Foti e Stefano Roda - ora risultano indagati per bancarotta pluriaggravata. Nel mirino anche la cessione del centro di Orsenigo e la vendita del marchio.

    Tutti i particolari dell’operazione su La Provincia in edicola domani giovedì 23 marzo 2017.

  • Di Quinzio da recuperare Pessina è con gli azzurrini

    Si lavora per riavere la mezz’ala domenica contro il Piacenza. Cristiani riprende domani.

    L’obiettivo della settimana è recuperare Davide Di Quinzio. La mezz’ala, infortunatasi venerdì nel corso della rifinitura prima della partenza per Olbia, sta lavorando a parte per poter essere in condizione di giocare già domenica contro il Piacenza.

    Escluse lesioni muscolari, il giocatore potrebbe quindi tornare disponibile.

    Anche Cristiani, fuori da un paio di settimane sta eseguendo lavori personalizzati e domani proverà ad allenarsi con il gruppo. Assente in questi giorni Pessina, convocato con l’Under 20 di Evani: domani il centrocampista giocherà a Pila a mezzogiorno contro la Polonia, sfida valida per il “Quattro Nazioni”, torneo che vede in testa gli azzurrini.

    Domani la squadra si allena nel pomeriggio, venerdì e sabato al mattino.

  • Incertezza per Darden L’infortunio non è risolto

    L’ecografia di oggi ha evidenziato ancora qualche piccolo problema muscolare.

    L’ecografia alla quale si è sottoposto oggi non ha fornito l’esito che un po’ tutti si attendevano in casa canturina.

    Tremmell Darden, infatti, non ha ancora completamente risolto il proprio infortunio muscolare che l’ha costretto a saltare l’ultima partita contro Brindisi dopo che già in precedenza - per un guaio simile - non era entrato in campo con Reggio Emilia, giocando soltanto una decina di minuti a Caserta.

    L’ala americana lavorerà in questi giorni lavorerà a parte, dopodiché venerdì ci sarà un’ulteriore verifica riguardo le sue condizioni fisiche. L’ipotesi è che domenica a Torino possa anche giocare seppur con un minutaggio ridotto (tipo quello con la Pasta Reggia).