Cerca nel sito

Per ricevere info:

Email:
Nome:
Dove si terranno le prossime olimpiadi estive?

Informazioni:

Ufficio CUS Insubria:
Via Monte Generoso 59 · Varese

Palazzetto Sportivo

cus@uninsubria.it
cusinsubria@legalmail.it
tel · 0332 219895

tel · 0332 219896

fax · 0332 219898


Sede legale:
Via Ravasi 2 · Varese

CF 95029780129

PIVA02501940122


 
 

facebook

foto

youtube

twitter


Sport News a Varese

Sport News a Como

  • Corti in grande forma Terza vittoria dell’anno

    Il corridore juniores alzatese della Us Biassono ha vinto sul traguardo di Camignone, nel Bresciano

    Terza vittoria stagionale per il corridore comasco Stefano Corti (Us Biassono) che, sul traguardo di Camignone, nel Bresciano, ha incassato in volata l’edizione numero 54 del Trofeo Caduti e Dispersi Comune di Passirano. Lo Juniores alzatese ha battuto in volata Giulio Masotto (Cipollini Assali Stefen) e Alberto Marini (Us Montecorona). Dei 157 partiti, soltanto 60 i corridori che hanno chiuso la prova. Tra questi, i due comaschi Marco Vergani (sesto) e Andrea Barbierato (nono), entrambi dell’Energy Team Kuota Albese.

  • Como, volata playoff Azzurri all’attacco

    Conquistati matematicamente i playoff, l’attenzione del Como è ora sulla possibilità di scalzare il Piacenza dal sesto posto

    Conquistati matematicamente i playoff, l’attenzione del Como è ora sulla possibilità di scalzare il Piacenza dal sesto posto, obiettivo che effettivamente c’è ancora qualche speranza di poter centrare, e che è pure l’unico che cambierebbe molto le cose con la possibilità di giocare la prima gara secca in casa con due risultati a disposizione, vittoria e pareggio. Cominciando i playoff dal settimo posto in giù si va avanti soltanto andando a vincere in trasferta. Dunque, è una cosa ben diversa.

    In realtà, però, tante posizioni nel quadro di partenza dei playoff possono ancora cambiare, anche per lo stesso Como. Che tanto per cominciare deve avere a che fare nelle prossime due partite con le due squadre che gli stanno dietro in classifica, le quali tra l’altro a oggi ancora non hanno la matematica certezza di essere nei playoff ma che paradossalmente, nella peggiore delle ipotesi, potrebbero anche addirittura superare il Como.

    Il posizionamento di partenza è ancora incerto per tutti, dall’Arezzo – terzo con un solo punto in più del Livorno – fino a quella che sarà la decima squadra classificata. E molto passa proprio attraverso le due gare che vedono protagonista il Como, trattandosi di due scontri diretti.

    COSI’ GLI ULTIMI 180 MINUTI

    GIANA (60 punti) PRATO Lucchese

    PIACENZA (57 punti) PONTEDERA Prato

    COMO (55 punti) RENATE Viterbese

    VITERBESE (52 punti) Arezzo COMO

    RENATE (50 punti) Como TUTTOCUOIO

    In maiuscolo le partite in trasferta

  • Mia, domani altra “sgambata” Al Caimi con Casale Monferrato

    Alle 17.30 uno scrimmage tra CantĂą e la formazione piemontese di A2.

    Tradizionale scrimmage di metà settimana per la Mia che domani alle 17.30 al centro sportivo “Toto Caimi”, affronterà la formazione di serie A2 della Novipiù Casale Monferrato allenata da coach Marco Ramondino.

    I piemontesi (nelle cui fila gioca anche l’ex canturino Brett Blizzard) inizieranno domenica la serie degli ottavi di finale dei playoff promozione contro la Virtus Bologna.

    Per Cantù si tratta della terza ”sgambata” nelle ultime tre settimane dopo quelle disputate dapprima contro Biella (A2) e poi con Bergamo (serie B). Al solito l’occasione sarà utile per concedere spazio - e campo - a coloro i quali abitualmente in campionato giocano meno